Ottobre – Vrksasana: l’albero

spa Rilassamento

Tipo: Esercizio posturale (Asana)

Attrezzatura: tappetino da yoga

Benefici:

  • Migliora l’equilibrio generale.
  • Rinvigorisce nel complesso in modo naturale e piacevole. Rafforza le gambe (polpacci, caviglie, cosce), la colonna vertebrale e la gabbia toracica.
  • Assottiglia le gambe e i fianchi, allevia la schiena e amplia la gabbia toracica.
  • Se le braccia sono sollevate verso il soffitto, stiramento della colonna vertebrale, delle braccia e delle spalle.
  • Concentrazione, verticalità, equilibrio, equanimità, calma mentale.
  • Dopo postura: effetto rilassante soprattutto a livello di torace, schiena, spalle, addome e fianchi.
  • Riduce la tendenza ai piedi piatti e contribuisce ad alleviare i sintomi del dolore sciatico causati dal nervo sciatico.

Controindicazioni:

Debolezza comprovata di caviglie e ginocchia. Problemi alle anche. In caso di pressione sanguigna alta, non si alzano le braccia sopra la testa ma si uniscono a livello del petto.

Istruzioni:

  • Mettersi in piedi in posizione Tadasana (posizione della montagna). Piegare la gamba destra. Spostare il peso corporeo leggermente a sinistra per sentire la densificazione muscolare della gamba sinistra.
  • Portare la pianta del piede destro contro il lato interno della gamba sinistra. Il piede non deve essere posizionato su un’articolazione. Il piede si trova nell’estensione del lato interno della gamba.
  • Rilassare le dita dei piedi e contrarre la gamba a terra. La pianta del piede spinge contro il lato interno della gamba tesa.
  • Unire i palmi e cercare l’equilibrio. Si può fissare un punto all’orizzonte o chiudere gli occhi. Rimanere in posizione per diversi respiri, respirando con calma.
  • Eseguire la stessa procedura dall’altra parte, passando dalla posizione Tadasana, quindi rilasciare.